Buon compleanno Mimma!

Pubblicata: 21-05-2018

Buon compleanno Mimma!

Conosco Mimma da più di 20 anni. Siamo diverse, ma questo ha reso la nostra amicizia ancora più salda. Io amo il sole. Lei lo detesta. A me piace l’estate. A lei l’inverno. Io adoro le gonne. Lei i pantaloni. Lei corre sui tacchi senza problemi e cucina divinamente.Io no.

Lei alza la voce di fronte a chiunque e sbatte i pugni sul tavolo. Io sono la mediatrice della situazione. Eppure, siamo sempre lì a cercarci. Anche dopo anni di lontananza. Anche adesso. Mi coccola. Mi sorprende. Io l’abbraccio e la bacio. Anche se a lei i baci non fanno impazzire. Perché Mimma è così. E’ una tosta. Vuole dare più che ricevere.

E’ intelligente, è arguta, ha una penna fluida: le parole le scivolano sulla tastiera quando scrive i suoi articoli e le ritrovi nero su bianco. Facili da scorrere, come solo chi è davvero colto può fare. C’è la stoffa, c’è l’intuito. C’è il fiuto per la notizia. E quella grande capacità di entrare in sintonia con chiunque. Persone con l’uniforme, con la divisa, con il camice. Dai vertici alla base. “Si sono innamorati tutti di me” diceva un anno e mezzo fa mentre la sua associazione progrediva a grandi passi e mieteva successi in tutta Italia. Ed era vero. Aveva conquistato con quella schiettezza che a tratti diventava ostentazione del proprio coraggio. Diceva di non averne e forse a volte era vero. Ma non ha mai permesso alla paura di toglierle la gioia di vivere. E di combattere. Per se stessa, per i suoi affetti. Per la mamma e il papà. Per Giovanni. E per lasciare a noi la sua eredità più grande, da portare per sempre dentro di noi. 

 

Buon compleanno  Mimma

Rita  

Segui tutte le nostre news ed eventi

Ultime News

news

Inaugurazione prima sede Regionale NOICISIAMO

28 - 10 - 2021

Leggi tutto
news

Tumore al Seno, una "corsia preferenziale" per le pazienti metastatiche

28 - 10 - 2021

Leggi tutto

Ciò che abbiamo fatto solo per noi stessi muore con noi. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale.
(Harvey B. Mackay)

iscrizioni